Doppio evento a Roma a “Le Mura”.

30 marzo 2011

Quello tra Roma e i Perturbazione è un rapporto prolifico e di vecchia data,
un rapporto fatto di concerti e serate speciali di quelle che uniscono pubblico e musicisti per la vita.
Non è un caso quindi che Tommaso Cerasuolo, che dei Perturbazione è voce e frontman, abbia scelto proprio Roma per presentare dal vivo la sua nuova creatura: i NOAM.
Band nata dall’incontro con Luca Morena ed Enrico Manera, già musicisti attivi nella band di Lalli (ex Franti) e poi fondatori di Banda Manera e Chomsky.
I NOAM sono principamente questo: il progetto di tre amici che si ritrovano su un palco a cantare esperienze di vita e crescita con un accompagnamento dolce e minimale. Tra il post rock e il folk da caminetto.

A Roma suoneranno per la prima volta dal vivo i brani di “NOAM”, EP omonimo recentemente pubblicato da 42 Records (Gatto Ciliegia contro il grande freddo, My Awesome Mixtape, Colapesce e altri) per la collana digitale mensile 24, e ascoltabile interamente a questo link.
Un’occasione specialissima, visto che i NOAM non hanno in programma di fare tour nell’accezione normale del termine, ma solo piccoli concerti in luoghi intimi. Come quello di sabato 2 aprile 2011 a Le Mura (in via di Porta Labicana 24, San Lorenzo, Roma): ingresso “up to you”.
Il concerto sarà seguito dal dj set a cura dei Sad Pandas (Indie rock, wave, pop, disco, bogie woogie)

Ma non finisce qui: l’appuntamento con Tommaso Cerasuolo è anche per il giorno dopo, sempre a Le Mura, per il terzo e ultimo (?) episodio de “Le Mura illustrate!”.
Copio e incollo il comunicato ufficiale:

I muri de Le Mura affidati a tre talentuosi illustratori.
Tre sere per invitarli a decorare le nostre pareti.
Tutto dal vivo, anche la musica, che ispirerà e si farà ispirare da chi sta disegnando.

Ai pennelli Tommaso Cerasuolo, cantante dei Perturbazione e dei Noam, che arriva nella sua veste meno conosciuta di grafico, illustratore, regista di cortometraggi e videoclip di animazione. Tommaso collabora stabilmente come animatore con la società di produzione Zenit Arti Audiovisive di Torino. E’ docente di corsi di animazione e collabora come responsabile della sezione “animazione” con il Valsusa Filmfest dal 2001.
Un saluto in grande stile per una serata che ha avuto un grande successo, le mura de Le Mura non sono più le stesse e ospitano delle vere e proprie opere d’arte, regalo di artisti e amici che hanno saputo renderle qualcosa di unico.
Domenica 3 aprile dalle ore 19:00.
Le Mura
Via di Porta Labicana 24
San Lorenzo, Roma
Ingresso a sottoscrizione
con tessera annuale